Samsung al lavoro sul Galaxy Note 2

Samsung al lavoro sul Galaxy Note 2

Samsung al lavoro sul Galaxy Note 2

Annunciato ufficialmente qualche mese fa e arrivato sul mercato al prezzo non certo competitivo di circa 700 euro, il Samsung Galaxy Note ha fatto discutere moltissimo gli utenti e gli esperti del settore.

Il dispositivo infatti, nonostante la casa madre lo classifichi senza problemi come uno smartphone, è più vicino ad un tablet PC a causa delle dimensioni generose del display touch da 5.3 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel.

Il terminale ha ricevuto tante critiche ma anche molte lodi in merito principalmente alla reattività del sistema operativo Android e alla qualità del display. Proprio per questo motivo era lecito aspettarsi che Samsung fosse già al lavoro sul suo successore, e il primo indizio arriva da un certificato sull’utilizzo della connessione Wifi.

Tale certificato purtroppo è avaro di dettagli e, oltre al supporto per la connessione Wifi a/b/g/n dual band a 2.4 e 5 Ghz, non c’è scritto altro. E’ però interessante notare come il dispositivo venga indicato con il nome in codice GT-N8010. Il primo Galaxy Note è classificato come GT-N7000, quindi è altamente probabile che si tratti del nuovo modello con hardware e software aggiornati.

La presentazione ufficiale del Samsung Galaxy Note 2 dovrebbe avvenire alla fiera CES 2012 (10-13 gennaio) o al Mobile World Congress 2012 (27 febbraio – 1 marzo).

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>