Jailbreak iOS 5: gli hacker sembrano esserci riusciti con la beta!

Come tutti sappiamo, nella giornata di lunedì si è tenuto il consueto WWDC (Worldwide Developers Conference) di Apple.

In tale conferenza si è avuto modo di assistere, ovviamente, al Keynote in cui Steve Jobs & Co. hanno presentato tutte le novità che Apple ha in serbo per la propria clientela.

Tra le novità più attese c’erano iOS 5 e la nuova generazione di iPhone. Purtroppo, però, il nuovo iPhone non è stato presentato ma, in compenso, è stato presentato il nuovo iOS 5.

Il nuovo iOS 5 ha moltissime novità e ieri ne sono state presentate 10, di cui vi abbiamo parlato in un precedente articolo.

Apple ha già reso disponibile, agli sviluppatori, il download della prima beta di iOS 5, che è disponibile per iPad 1, iPad 2, iPhone 3GS, iPhone 4, iPod Touch 3G ed iPod Touch 4G.

Gli hacker non hanno perso tempo, e sono già riusciti ad eseguire il jailbreak del nuovo iOS 5! Il jailbreak della prima beta di iOS 5 è stato eseguito utilizzando l’exploit di Limera1n e l’applicazione tethered boot.

[via]


5 Comments

  1. 1

    Si potrebbe istalla iOS 5 su un iPad 2 e jailbreakkarlo?

  2. 3

    Ma siamo sicuri che sia ancora poi così utile il Jailbreak su iOS 5? Sono state aggiunte diverse funzionalità che prima si ottenevano solo jailbreakkando..

    • 4

      Beh, dipende. Ci sono ancora funzioni, secondo me fondamentali, non presenti in iOS 5. Un esempio può essere sbsettings ed activator.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>