Phil Schiller: ecco perchè non esiste l’iMac Touch

Phil Schiller: ecco perchè non esiste l'iMac Touch


Stando a quanto svelato da Phil Schiller in una recente intervista, nei piani di Apple non esiste la realizzazione di un iMac Touch, per lo stesso motivo per cui non verranno uniti i sistemi operativi iOS e OS X.

Non è la prima volta che parliamo di questo argomento, e proprio pochi giorni fa Tim Cook, CEO di Apple, aveva negato una possibile fusione tra iOS e OS X. Anche Phil Schiller, responsabile della divisione Marketing Globale di Apple, è dello stesso avviso. Ecco quanto dichiarato da Schiller in una recente intervista:

“iOS è stato progettato fin dal principio come un’esperienza multi touch; non hai gli elementi a cui sei abituato nelle interfacce con mouse, come un cursore da spostare. OS X, invece, è stato progettato fin dal primo giorno per un meccanismo di puntamento indiretto. Questi due mondi nascono per scopi differenti, e questa è una cosa buona e giusta: in questo modo possiamo ottimizzare e creare la migliore esperienza per ognuno, senza tentare di ridurre entrambi ad un’esperienza del minimo comun denominatore.”

Il “problema”, se così lo possiamo chiamare, è tutto nell’interfaccia. Potrebbe sembrare una cosa banale, ma non lo è affatto. Il sistema iOS funziona benissimo su dispositivi touch, ma la stessa cosa non vale in ambito desktop. E il discorso è identico considerando OS X in ambito mobile: sì al touchpad, no al touch diretto sul display. E lo stesso Phil Schiller ha svelato che in passato era stata presa in considerazione l’idea di un Mac Touch:

“Dal punto di vista dell’ergonomia, abbiamo studiato questa possibilità in modo piuttosto diffuso, e riteniamo che un Desktop con una tastiera fissa e un’interfaccia Touch da raggiungere con le dita sia piuttosto scomoda.”

Insomma, niente iMac Touch, almeno per il momento.

[Via]


2 Comments

  1. 1

    Se vogliono continuare a vendere pc saranno obbligati a farlo perchè Windows 10 è una minaccia più che valida mancano solo le app più particolari per vendere

    • 2

      Windows10 una minaccia? Windows10 è in fallimento totale insieme a Surface. Metro/ModernUI fa semplicemente schifo con le mattonelle.
      Microsoft ha ucciso Nokia e licenziato tutti i dipendenti e dopo tutto questo non sono riusciti ad andare oltre un 3% di mercato smartphone mondiale.
      Windows10 è il peggior Windows di sempre pieno zeppo di virus e spyware oltre all’insulsa Metro/ModernUI ed uno start menu che è una presa per i fondelli, sempre Metro/Modern.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>