iMame diventa un miraggio: vìola le norme dell’App Store

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Nemmeno tre giorni fa vi avevamo mostrato il nuovo emulatore del Mame per iPad che vi avrebbe permesso di riprovare tutti i capolavori videoludici di un tempo e che ci aveva dato anche la speranza per un futuro Metal Slug sul tablet Apple. Purtroppo a quanto pare tutto ciò sarà vano e inutile perché iMame, l’applicazione che emulava appunto il vecchio arcade, è stata cancellata dall’App Store. La cancellazione è avvenuta, per la precisione, ben due volte, con l’ultima a confermare che non ci sarebbe stato spazio per gli emulatori nel negozio delle applicazioni.

La motivazione risiede appunto nella natura stessa dell’App che propone un emulatore, quindi una sorta di raggiro nei confronti di materiale protetto da copyright: lo sviluppo dell’iMame non era avvenuto, infatti, per mano degli sviluppatori originali della console, né si avevano notizie su una probabile autorizzazione da parte degli stessi. Ora la rigida regolamentazione del market Apple si è fatta valere in maniera definitiva specificando che chi avrebbe voluto gustarsi in salsa moderna  Fire One, Robot Bown, Side Track, Spectar, STar Fire, Targ, Circus, Crash, Hard Had, dovrà necessariamente ricorrere ad un’altra soluzione perché l’iMame appartiene già al passato.

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. DKDIB scrive:

    Tanto c’e’ su Cydia… 😉

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iMame diventa un miraggio: vìola le norme dell’App Store"

emulatore MAME, emulatore mame per ipad, imame

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti