Sony rimuoverà i suoi artisti da iTunes?

apple vs sony

Brutte beghe in casa Apple. Dopo aver rifiutato a fine Gennaio di inserire in App Store l’applicazione di Sony per leggere gli Ebook, “Sony Reader“, ora il colosso nipponico medita vendetta. In un’intervista rilasciata a TheAge, Michale Ephraim, di Sony Computer Entertainment Australia, ha dichiarato che Sony potrebbe rimuovere da iTunes Music Store tutti i suoi artisti.

Insomma, ve lo immaginate iTunes senza gli album di musicisti del calibro di Ligabue, degli Oasis, di Bob Dylan e di Beyonce?

Io personalmente no, e probabilmente nemmeno Steve Jobs, che ha spesso fatto sapere che il suo cantante preferito è proprio uno dei quattro da me citati, ovvero Bob Dylan.

Il progetto di Sony, comunque, non sarebbe solo una ripicca nei confronti della Apple, ovviamente, ma includerebbe un servizio in streaming che potenzialmente potrebbe sbaragliare la concorrenza, chiamato Music Unlimited, e che includerebbe sei milioni di brani.

Lo stesso Ephraim ha dichiarato che questo servizio sarà più aperto di quello Apple, potendo la musica essere ascoltata direttamente in streaming su più devices, senza necessità di essere sincronizzata tramite PC/Mac via cavetto e applicazione apposita.

Insomma, non ci resta che aspettare le decisioni della Sony, e sperare che non decida di togliere da iTunes tutti i suoi artisti.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>