Samsung Galaxy Tab 10.1 venduto in Australia nonostante il blocco di Apple

Samsung Galaxy Tab 10.1 venduto in Australia nonostante il blocco di Apple

Samsung Galaxy Tab 10.1 venduto in Australia nonostante il blocco di Apple

La guerra legale tra Apple e Samsung, ancora in corso e che non sembra essere vicina alla fine, ha portato ad alcuni blocchi nelle vendite degli smartphone e tablet sud coreani in alcuni Paesi del mondo. Tra questi c’è l’Australia, dove la Corte d’Appello ha deciso che per il momento non è possibile vendere il Samsung Galaxy Tab 10.1.

Visto che si tratta di un danno economico non solo per il colosso sud coreano, ma anche per i vari negozi, l’amministratore delegato Wojtek Czarnocki dello shop dMavo ha deciso di ricorrere ad una soluzione piuttosto ingegnosa per poter vendere il Galaxy tab 10.1 in Australia.

Wojtek Czarnocki ha infatti spostato i server del suo negozio online in Europa, mentre le spedizioni avvengono direttamente dalle fabbriche di Samsung in Asia. Altri rivenditori invece hanno deciso di ignorare semplicemente le minacce degli avvocati di Apple. In fondo, gli affari sono affari.

Disponibile in Italia ad un prezzo attorno ai 450 euro, il Samsung Galaxy Tab 10.1 è uno dei tablet Android di maggior successo. Il sistema operativo installato è Android 3.2 Honeycomb, il processore dual core ha una frequenza operativa di 1 Ghz e sono presenti una fotocamera frontale da 2 Megapixel per le videochiamate e una posteriore da 3.15 Megapixel con autofocus e flash LED.

[Via]


5 Comments

  1. 4

    Volevo sapere, siccome sono stato vittima di furto del mio galaxi tab 10.1, se lo stesso è dotato di qualche sistema spia o antifurto che mi metta in condizioni di ritrovarlo, perfavore rispondete, sono sicuro che qualche sistema del genere la casa costruttrice l’abbia brevettato e installato.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>