Non sarà I0n1c a rilasciare il jailbreak del nuovo iPad

Solo pochi giorni fa avevamo annunciato un tweet di uno dei più famosi hacker della scena del jailbreak, che ci aveva fatto sapere tramite il noto social network di avere a disposizione il jailbreak per il nuovo sistema operativo recentemente uscito iOS 5.1, e che presumibilmente la falla da lui sfruttata sarebbe risultata utile anche per il jailbreak del nuovo iPad.

Tuttavia, sempre tramite il noto social network, lo stesso hacker ci ha deliziato con queste parole:

Be­cau­se I got about 7000 new fo­llo­wers since I re­lea­sed the video last Fri­day: the ETA for the re­lea­se of my iOS 5.1 un­tet­her is NEVER.

— Ste­fan Esser (@i0n1c)

Che, per chi non mastica bene l’anglico, significano in parole povere che l’hacker non rilascerà mai la sua scoperta e quindi il modo per eseguire il jailbreak del nuovo dispositivo.

Se per ripicca personale, se solamente per scherzo, se per altri motivi abbia preso questa decisione non ci è dato di saperlo, e naturalmente continuiamo a sperare che non faccia come ha detto, ma in ogni caso al lavoro su questa procedura ci sono ben altri quattro hacker che quotidianamente si battono per fouriuscire dai limiti che Apple impone sui propri dispositivi.


6 Comments

  1. 1
    Er brocolettaro

    Sto scureggiaro faciolaro

  2. 2

    Ionic honestly I don’t give a fuck !!

  3. 3

    Prima di prendersela con i0n1c e prima di scrivere certe cose bisognerebbe aver letto tutti i commenti ed aver compreso di cosa stesse parlando.

  4. 4

    Ciao volevo dire a sto famoso der cazzo,te lo tieni per te? Allora fattelo con le patate a forno.Io sempre fiero,di pod2g

  5. 6

    o trovato questo sito http://www.hacknow.info … e posibile sblocare ios 5.1 e il sim per iphone 4s ?

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>