Macbook Air 2013: la batteria ha maggiore capacità e l’unità SSD è più piccola

Macbook Air 2013: la batteria ha maggiore capacità e l'unità SSD è più piccola


I ragazzi del sito iFixit si sono divertiti a smontare pezzo per pezzo il nuovo Macbook Air, presentato ufficialmente durante l’evento stampa WWDC 2013 di San Francisco e che promette una maggiore autonomia rispetto ai precedenti modelli.

Al contrario di quel che si possa pensare, gli ingegneri di Apple non hanno apportato delle nette modifiche hardware alla gamma rinnovata dei computer Macbook Air, limitandosi ad equipaggiare il computer con un’unità SSD più piccola (prodotta da Samsung e connessa tramite PCI Express) e una batteria al litio più capiente.

In dettaglio, la batteria è passata dai precedenti 6700 mAh a 7.3 V agli attuali 7150 mAh a 7.6 V. Se poi consideriamo le ottimizzazioni software e la presenza del chipset Intel Haswell di nuova generazione, l’autonomia dichiarata di 12 ore per il modello da 13 pollici è del tutto verosimile.

I ragazzi di iFixit hanno infine notato come la scheda Airport sia leggermente diversa, a causa della presenza del supporto alla connettività Wifi 802.11 ac, e sul processore è presente un dissipatore di maggiori dimensioni.

Vi ricordiamo che il nuovo Macbook Air, in versione top di gamma da 13 pollici, è in vendita sul mercato italiano ad un prezzo di 1.329 euro IVA compresa.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>