L’iPad consuma più Wi-Fi di ogni altro dispositivo



Uno studio condotto tra il 2010 e il 2011 dalla società di servizi cloud Meraki sulla quantità di dati consumati via Wi-Fi da vari dispositivi mobile ha rivelato interessanti risultati. Il sondaggio è stato effettuato dalla compagnia su un campione di di oltre 100.000 utenti casuali con accesso Wi-Fi, esaminandone sia la larghezza di banda che il sistema operativo utilizzato. Qual si sarà rivelato il dispositivo mobile che consuma di più?

La meda mensile di dati consumati via Wi-Fi dagli utenti Android, iPod e iPhone, secondo Meraki, è di circa 40 MB. L’utente medio di iPad consuma circa 200 MB, ovvero il 400% in più.

Guardando ai dati raccolti la società ha diffuso anche altre importanti statistiche: i dispositivi iOS e Android attualmente rappresentano il 58% di tutti i dispositivi Wi-Fi, scalzando il primato alle piattaforme desktop Windows e Mac che sono scivolate dal 63% dello scorso anno al 36% attuale. Il miglioramento di iPhone e smartphone è stato notevole: gli apparecchi iOS sono passati dal 32% del traffico Wi-Fi al 47%, mentre quelli Android sono addirittura cresciuti dal misero 1% all’11%.

Il dispositivo Wi-Fi più diffuso è senza dubbio l’iPhone, notizia che non sorprende come del resto non stupisce più il declino dei computer desktop, che tra tablet e smartphone stanno ormai inesorabilmente lasciando spazio alla tecnologia portatile.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>