L’architettura del chipset Nvidia Tegra 3 si chiama 4-PLUS-1

L'architettura del chipset Nvidia Tegra 3 si chiama 4-PLUS-1

L'architettura del chipset Nvidia Tegra 3 si chiama 4-PLUS-1

Fino ad oggi l’architettura di NVIDIA Tegra 3 è stata chiamata penta core, a causa della presenza di un quinto core a basso consumo energetico che serve ad aumentare la durata della batteria quando non sono richieste grandi prestazioni.

L’azienda di Santa Clara, in occasione della fiera Mobile World Congress 2012 di Barcellona, ha fatto sapere che d’ora in avanti l’architettura del chipset Tegra 3 verrà chiamata con il nome ufficiale 4-PLUS-1: si tratta forse di un nome meno tecnico di “penta core”, tuttavia serve a far capire meglio com’è strutturato questo chipset.

Rispetto infatti ad un chipset tradizionale quad core (4 core che lavorano in parallelo), Nvidia Tegra 3 ha un quinto core aggiuntivo chiamato “Battery Saver Core”, che come suggerisce il termine inglese serve a far ridurre al minimo il consumo della batteria. Questo particolare core è di basso livello, ovvero è attivo durante lo stand-by e le operazioni meno complesse, come la lettura di un messaggio email. Ma non appena vengono richieste maggiori prestazioni, uno o più core si attivano automaticamente, in modo da soddisfare le richieste del sistema operativo e garantire il corretto funzionamento del tablet o dello smartphone.

Uno dei primi tablet PC ad essere equipaggiato con il chipset NVIDIA Tegra 3 è l’Asus Eee Pad Transformer Prime, ed effettivamente i suoi consumi sono ridotti rispetto alle soluzioni quad core tradizionali.

[Via]


3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>