iPad preferito ad Android nelle aziende degli Stati Uniti

Good Technology ha di recente analizzato le attivazione aziendali dei dispositivi iOS e Android negli Stati Uniti, registrando che l’iPad e l’iPhone sono sino ad ora i dispositivi preferiti dalle aziende statunitensi conquistando il 78% delle preferenze, contro il 28% ottenuto dai dispositivi Android.

Per quanto riguarda gli smartphone, l’iPhone ha conquistato il 73,9% delle attivazione del primo trimestre 2012, per quanto riguarda i tablet invece, la vittoria di Apple e del suo iPad è ancora più schiacciante, conquistando il 97,3% delle attivazioni, ovvero in tutte le aziende sono previste degli iPad, segno che il tablet di Apple è considerato un ottimo strumento per lavorare. Secondo l’analisi di Good Technology il motivo della scelta dei prodotti Apple da parte delle aziende è da attribuire non solo all’aspetto estetico ma anche alla sicurezza di iOS, ritenuto più sicuro e affidabile rispetto ad Android.

Dall’analisi sono rimasti fuori i dispositivi Rim BlackBerry poiché utilizzano un sistema di trasporto dati proprietario, e i dispositivi Windows Phone, perchè ancora troppo poco diffusi.

Questi dati vanno a confermare quanto affermato da tim Cook nel corso della conferenza stampa di presentazione dei risultati fiscali di Apple, ovvero che l’iPad è adottato dal 94% delle aziende presenti nella classifica Fortune 500 e dal 75% delle aziende presenti nella classifica Global 500.

Via


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>