iPad Air 3 e iPad Mini 4 con chipset Apple A9 di Samsung

iPad Air 3 e iPad Mini 4 con chipset Apple A9 di Samsung


No, non si tratta di un errore di battitura del titolo: abbiamo volutamente scritto iPad Air 3 e iPad Mini 4, visto che le ultime indiscrezioni del web hanno svelato che Samsung sarà la responsabile della produzione del futuro chipset Apple A9, presente appunto nei nuovi iPad del 2015.

I nuovi modelli di iPad, chiamati per il momento iPad Air 2 e iPad Mini 3, non sono ancora stati svelati ufficialmente dalla casa di Cupertino, e già si inizia a parlare dei modelli futuri previsti per il 2015. Come molti di voi già sapranno, i rapporti tra Apple e Samsung non sono tra i migliori, tuttavia l’azienda statunitense ha ancora bisogno del colosso sud coreano per quanto riguarda la produzione dei chipset dei prossimi modelli di iPhone e iPad, visto che Samsung è una delle poche aziende in grado di realizzare chip del genere in grandi quantità.

Stando a quanto svelato dal Digitimes, sito web taiwanese che spesso fornisce delle importanti anticipazioni sui prodotti della Mela morsicata, la produzione del prossimo Apple A9 sarebbe stata affidata non solo a TSMC, ma anche a Samsung, in modo da evitare problemi di disponibilità al lancio dei nuovi iPhone e iPad previsti per l’autunno del 2015. La novità principale del chipset sarà il passaggio al processo produttivo di 14 nanometri, il quale garantisce una migliore resa energetica, e quindi dei consumi minori a parità di prestazioni:

“Stando alla roadmap di Samsung e Globalfoundries, le due aziende hanno pianificato di spingere il processo iniziale LPE (low power early) a 14nm, testato lo scorso febbraio, in produzione a rischio entro il quarto trimestre del 2014, e in produzione in piccoli volumi a inizio 2015.”

Per quanto riguarda l’iPhone 6, l’iPad Air 2 e l’iPad Mini 3, tutti e tre previsti per il prossimo autunno, il chipset dovrebbe essere l’Apple A8 a 64 bit con processo produttivo di 20 nanometri.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>