In AppStore spunta Playboy per iPad, ma non senza limitazioni

Tra le innumerevoli applicazioni per iPad, è sbucata ultimamente quella relativa alla più grande rivista erotica a livello internazionale: stiamo parlando di Playboy.

Ricorderete sicuramente i fatti di pochi mesi fa, che portarono all’eliminazione dallo Store di tutte le applicazioni ritenute adatte ad un solo pubblico adulto; come è possibile dunque che Playboy sia riuscita ad ottenere uno spazio sugli scaffali Apple?

La risposta è molto semplice: Playboy ha deciso di “denaturarsi” pur di entrare in AppStore con la propria applicazione; saranno dunque visibili solo i volti delle modelle o poco più, ed ogni tipo di nutità verrà rimossa.

La cosa interessante è che il prezzo dell’abbonamento a Playboy per iPad è lo stesso di quello relativo alla rivista cartacea, ossia 4,99$.

Avrà successo questa applicazione? Staremo a vedere, sicuramente gli appassionati del genere non saranno entusaiasti, ma si sa: la policy Apple è questa e ci si deve adattare!

Playboy per iPad la potete trovare in AppStore seguendo questo link.


2 Comments

  1. 1

    Questa (e non mi riferisco alla coniglietta) ce la potevano risparmiare ……. 🙂

    Saluti
    –ratava

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>