Come installare Whatsapp su iPad con iOS 10 senza jailbreak!

Dopo un po’ di tempo, ci risiamo. Tra applicazioni poco funzionanti che simulano il client di Whatsapp anche su iPad, arriva un metodo per installare Whatsapp su iOS 10 senza kailbreak. E parliamo di Whatsapp quello vero, non quello fasullo.

L’operazione non richiede il jailbreak, e proprio per questo motivo non sappiamo quanto la favola potrà durare, prima che questo meccanismo venga bloccato; per cui, prima che lo sia, sbrigatevi a mettere in atto questa guida, così da avere Whatsapp, funzionante, anche su iPad. C’è bisogno anche di un numero di telefono, ancora non abbinato a Whatsapp (tipo un vecchio cellulare) che permetta di ricevere l’SMS di conferma.

Come installare Whatsapp su iPad senza jailbreak

La prima cosa da fare è scaricare una versione di Whatsapp opportunamente modificata per poter essere installata su iOS 10. Questa versione si chiama Whatsapp++, ed è scaricabile sotto forma di .ipa da questa pagina; va installata necessariamente dal computer, non direttamente da iPad.

Seconda cosa, c’è bisogno di Cydia Impactor, il programma (per computer anche questo) che consente di scaricare i file .ipa direttamente sul dispositivo. Per fortuna abbiamo già scritto una guida apposita per come utilizzarlo, per cui tutto ciò che bisogna fare è seguire la guida; quando avrete terminato, potete proseguire con la lettura di questo articolo.

Come installare IPA su iPad con Cydia Impactor

Se avete seguito tutto quello che c’è scritto, avrete adesso l’app installata sul vostro iPad, e anche già attivata. A questo punto si può aprire, e noteremo anche che è già ottimizzata per iPad (non gira in versione iPhone diventando gigante).

A questo punto, non rimane che aprire l’app ed eseguire il processo di attivazione, che richiede l’installazione del numero di telefono. Se avete a portata di mano il telefono “prestanome” riceverete l’SMS e Whatsapp sarà immediatamente attivo su iPad, senza necessità dello smartphone.

Per quanto tempo questo metodo sarà funzionante, poi, non è ben chiaro, ma se verrà interrotto potete provare un’altra delle tante soluzioni che vi abbiamo proposto per installare Whatsapp su iPad, in passato.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>