Bob Mansfield lascerà Apple tra qualche mese

Bob Mansfield, attualmente SVP del settore Hardware Engineering della Apple, stando a un comunicato ufficiale dell’azienda di Cupertino, andrà in pensione nel prossimo futuro. Il Senior Vice President del settore lascia il proprio ruolo a Dan Riccio, vice presidente del settore iPad Hardware Engineering di Apple, che quindi passa al settore generico e non più specifico.

Un ruolo strumentale e fondamentale, si legge nel comunicato ufficiale della Apple: ha guidato il team esecutivo all’organizzazione dell’hardware engineering supervisionando il team che in questi anni ha presentato l’innovazione, ha specificato Tim Cook, CEO di Apple. “Vederlo andar via ci rende molto tristi e speriamo che possa godersi ogni giorno del suo pensionamento” ha concluso Cook. Ora il suo posto andrà a Dan, che è stato a lungo il braccio destro di Bob: forte del successo ottenuto in questi anni non c’è timore da parte di Apple che si possa subire un contraccolpo. Il passaggio del testimone arriverà tra circa un mese quando Mansfield, dopo circa 13 anni, lascerà la Apple dopo aver visionato il Mac dal 2005, l’iPhone e l’iPod e infine anche l’iPad dal 2010. Era arrivato alla Apple tramite l’acquisizione di Raycer Graphics, dove Mansfield era il vice presidente del settore Engineering. Mansfield ha conseguito la laurea BSEE all’Università del Texas ad Austin nel 1982.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>