BlackBerry PlayBook, presto app installabili solo da App World

Research in Motion ha iniziato la propria manovra di ri sollevamento dalla situazione catastrofica che sta vivendo in questi ultimi anni e come prima mossa segue le orme di Apple, affermando che è in procinto di rilasciare un nuovo aggiornamento per BlackBerry Playbook, che consentirà l’installazione delle applicazioni solo da BlackBerry App World.

Come afferma il VP di Rim, Alex Saunders, la manovra è rivolta a tutelare gli sviluppatori e combattere la pirateria che da tempo dilaga fra le applicazioni Android. Stando ai dati ufficiali, il 25% delle applicazioni Android sarebbero soggette a pirateria e RIM non vuole contribuire a questo fenomeno.

In sostanza, con questa mossa, RIM, vuole portare a se gli sviluppatori, tutelandoli durante la vendita delle applicazioni e garantendo loro la massima sicurezza sullo store App World, nella speranza di limitare in qualche modo la fuga in massa degli sviluppatori verso altri lidi, quale ad esempio l’App Store, più fruttifero e in qualche modo più sicuro.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>