Apple nuovo iMac: possibilità di configurazione con unità SSD da 256 e 512 GB

Apple nuovo iMac: possibilità di configurazione con unità SSD da 256 e 512 GB


I nuovi iMac hanno avuto qualche problema di disponibilità negli ultimi mesi, tanto che Tim Cook avrebbe preferito il lancio a Gennaio 2013, ma adesso la situazione è tornata alla normalità e c’è qualche novità a livello di configurazione Build-To-Order.

Al momento dell’acquisto sull’Apple Store italiano adesso possiamo scegliere se dotare il nostro nuovo iMac con un’unità SSD da 256 oppure 512 GB, al posto del tradizionale hard-disk meccanico da 1 TB con velocità di 5400 giri/min.

Come alcuni di voi sicuramente avranno già intuito, il costo del passaggio dall’hard-disk all’unità SSD non è certo basso: se infatti desideriamo dotare l’iMac con l’unità SSD da 256 GB, allora ci dobbiamo preparare a pagare 300 euro in più. Il prezzo sale a ben 600 euro nel caso si scelga l’unità SSD da 512 GB.

Se desideriamo spendere qualcosa in meno, e avere comunque i vantaggi di un’unità flash, possiamo scegliere l’opzione “Fusion Drive da 1 TB“, proposta al prezzo di 250 euro.

Ricordiamo che il modello top di gamma da 27 pollici del nuovo iMac è disponibile per la vendita in Italia al prezzo di 2.079 euro IVA compresa. La memoria RAM ammonta a 8 GB, il processore è l’Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz) con 6MB di cache L3, e il chip grafico è l’NVIDIA GeForce GTX 675MX con 1GB di memoria GDDR5.

[Via]


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>