Apple iPad Mini potrebbe costare la metà del nuovo iPad

Apple iPad Mini potrebbe costare la metà del nuovo iPad

Apple iPad Mini potrebbe costare la metà del nuovo iPad

I rumors sul nuovo iPad sono finalmente finiti, ma lo stesso non si può dire delle voci di corridoio sull’iPad Mini, prodotto che di tanto in tanto spunta nelle indiscrezioni del web, segno che effettivamente qualcosa bolle in pentola a Cupertino.

Stando a quanto svelato da Digitimes, sito web taiwanese che in passato ha fornito importanti anticipazioni sull’iPad di terza generazione, il futuro iPad Mini dovrebbe ereditare il design del nuovo iPad, tuttavia avrà uno schermo multi-touch da 7.85 pollici, garantendo così una maggiore portabilità rispetto al modello originale.

Considerato che i dispositivi portatili di Apple hanno sempre un display con proporzioni 4:3 invece che 16:9, le dimensioni complessive dell’iPad Mini non dovrebbero differire molto da quelle dell’Amazon Kindle Fire e del Samsung Galaxy Tab 7.0. La casa di Cupertino avrebbe già contattato LG Electronics e AU Optronics per la produzione degli schermi del tablet e, sempre secondo le indiscrezioni di Digitimes, la risoluzione dovrebbe essere 1024 x 768 pixel, ovvero la stessa di iPad e iPad 2.

Per quanto riguarda il prezzo, si vocifera che Apple abbia intenzione di vendere l’iPad Mini a circa 250-300 dollari, ovvero la metà del nuovo iPad. Ma come mai questa mossa? E’ semplice, Apple deve aver preso in seria considerazione la concorrenza dei tablet Android, soprattutto quelli più economici con form-factor compatto da 7 pollici.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>