Apple iOS 5.0 Beta6 ha la data di scadenza al 29 settembre

Apple iOS 5.0 Beta6 ha la data di scadenza al 29 settembre

Apple iOS 5.0 Beta6 ha la data di scadenza al 29 settembre

Non appena è stato rilasciato l’aggiornamento del sistema operativo apple iOS 5.0 Beta 6 (esclusivamente per gli sviluppatori), alcuni programmatori hanno analizzato i file di sistema e hanno fatto una scoperta molto interessante.

La Beta 6 dell’iOS 5.0 infatti scadrà il giorno giovedì 29 settembre. ovvero potrà funzionare fino a quella data, per poi essere inutilizzabile. E’ facile quindi che alla fine di settembre i tecnici della casa di Cupertino possano rilasciare la Golden Master di iOS 5.0, ovvero la versione quasi definitiva del sistema operativo.

Dal momento che iPhone 5 avrà integrato iOS 5.0, questa notizia della data di scadenza della Beta 6 è un’ulteriore conferma del fatto che la quinta generazione dello smartphone di Apple arriverà sul mercato mondiale a ottobre, molto probabilmente tra il 7 e il 15 ottobre.

Vi ricordiamo che l’aggiornamento del sistema iOS 5.0 sarà rilasciato pubblicamente in autunno e porterà oltre 200 funzioni inedite per i vari dispositivi portatili targati Apple. L’update sarà compatibile con i seguenti terminali: Apple iPhone 4, iPhone 3GS, iPad 2, iPad, iPod Touch 4G e iPod Touch 3G.

Tra le novità più importanti, possiamo citare l’Edicola (simile a iBooks, ma che racchiude esclusivamente le riviste e i quotidiani acquistati), iMessage (una sorta di Google Talk e Blackberry Messenger), l’integrazione con Twitter, il Centro Notifiche (una bella fotocopia di quello presente su Android da tempo), PC Free (aggiornamenti OTA e attivazione del terminale senza dover utilizzare il PC), aggiornamenti per Fotocamera, Album Immagini e Safari.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>