Motorola Xoom 2 Media Edition: ecco com’è fatto dentro

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Motorola Xoom 2 Media Edition: ecco com'è fatto dentro

Curiosi di sapere come sono disposti i componenti interni del Motorola Xoom 2 Media Edition? I laboratori americani della FCC (Federal Communications Commission) hanno smontato il tablet pezzo per pezzo, pubblicando sul web una serie di immagini che meritano di essere visionate.

Il disassemblaggio di un prodotto informatico è sempre molto interessante, in quanto ci si rende conto della cura nella progettazione e disposizione dei vari componenti interni. Possono sembrare piccolezze, ma in realtà una buona disposizione porta non solo ad una maggiore longevità del prodotto, ma anche ad un miglior funzionamento (pensiamo ad esempio a come possono essere disposte le antenne Wifi, GPS e Bluetooth).

Dalle immagini pubblicate dal sito WirelessGoodness (per guardare la galleria completa fate riferimento al link in fondo all’articolo), è possibile notare chiaramente i moduli di gestione della fotocamera e delle antenna GPS, Wifi e Bluetooth.

Disponibile sul mercato ad un prezzo consigliato di 394 euro IVA compresa, il Motorola Xoom 2 Media Edition ha una memoria flash interna di 16 GB, uno schermo multi-touch capacitivo IPS da 8.2 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel, un processore dual con frequenza operativa di 1.2 Ghz e il sistema operativo Android 3.2 Honeycomb (non sono ancora noti i possibili piani d’aggiornamento ad Android 4.0 ICS).

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Motorola Xoom 2 Media Edition: ecco com’è fatto dentro"

disassemblaggio, motorola, Xoom 2 Media Edition

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti