Apple iMac: niente più problemi di disponibilità negli USA

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Apple iMac: niente più problemi di disponibilità negli USA

Come molti di voi già sapranno, i nuovi computer all-in-one iMac in questi ultimi mesi hanno avuto numerosi problemi di disponibilità in tutto il mondo, tanto da far registrare un netto calo nelle vendite. L’incubo comunque pare essere finito, almeno negli USA.

Dando un’occhiata all’Apple Store americano, adesso la disponibilità dei nuovi iMac è nettamente migliorata: tutti i modelli infatti sono disponibili in 1-3 giorni, mentre prima si dovevano aspettare diverse settimane.

Purtroppo in Italia la situazione è ancora disastrosa, con attese che variano da 3 fino a 6 settimane, a seconda dei modelli selezionati. Attendere un mese e mezzo per un nuovo computer è una cosa che ben pochi utenti sono disposti a fare, e per questo motivo la gente continua a preferire la concorrenza.

Secondo alcune indiscrezioni, Apple dovrebbe riuscire a normalizzare la disponibilità in Europa dei suoi computer iMac entro la fine del mese di marzo.

Ricordiamo che l’iMac top di gamma da 27 pollici è in vendita in Italia al prezzo di 2.079 euro. La memoria RAM ammonta a 8 GB, il disco rigido è di 1 TB e il processore è l’Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz) con 6MB di cache L3.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. […] si ricorderanno che il nuovo computer all-in-one iMac aveva avuto dei gravi problemi di disponibilità a causa della produzione difficoltosa di alcuni componenti interni, e proprio su questo argomento […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple iMac: niente più problemi di disponibilità negli USA"

apple, disponibilità, imac, problemi, usa

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti