Video Slow Motion con iPad Air 2: la prova di iPaddisti.it

Tra le tante migliorie che Apple ci ha messo a disposozione nel nuovo iPad Air 2, una delle più interessanti è la possibilità di girare video Slow Motion fino a 120 fps, ovvero fotogrammi per secondo. Una capacità inferiore rispetto a quella delle fotocamere di iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, che arrivano fino a 240 fps, ma comunque una capacità tale da poter rallentare alcuni fenomeni e vederli in un modo completamente nuovo.

Abbiamo trovato problemi non tanto nel girare il video, quanto nel trovare soggetti che valesse la pena riprendere; infatti le riprese devono essere effettuate a cose molto veloci, e trovano il massimo negli eventi sportivi (che non abbiamo avuto modo di vedere in questi pochi giorni di prova) o nelle ragazze in costume che saltellano (se qualcuna volesse proporsi… :D).

Una cosa che abbiamo constatato è che per girare video il Slow Motion c’è bisogno di più luce di quella che serve per girare i normali video o scattare fotografie, altrimenti tendono a venire molto scuri e si vede poco; in ogni caso nel nostro video abbiamo incluso uno Slow Motion girato all’ora del tramonto.

Il video è stato girato interamente con l’iPad Air 2 e non è stato ritoccato, ma solamente montato con iMovie e poi caricato su internet, quindi non ci sono aggiunte esterne di alcun tipo.

Ringraziamo Luna, la cucciolona che si è prestata a fare da “modella” per il video, il dottore del laboratorio di chimica dove abbiamo girato parte del filmato, per avermi messo a disposizione l’attrezzatura dopo due settimane che lo tartassavo (ancora non avevo l’iPad nuovo e già glielo chiedevo…) e i vigili del fuoco per l’esempio di addestramento dei cani da soccorso.

Se ovviamente avete qualche altra idea di soggetto che vorreste verede ripreso il Slow Motion, noi siamo qui a disposizione per aiutarvi a capire se il nuovo iPad Air 2 è veramente il dispositivo che fa per voi.

Ma adesso vi lascio alla nostra compilation di video Slow Motion.

 


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>