Twig: il più versatile connettore dock per iDevice

Cavo e connettori dock forniti dall’azienda di Cupertino con tutti i suoi dispositivi mobile si può dire siano praticamente gli stessi da quando è stato introdotto il primo modello di iPhone; è normale dunque se, dopo tanti anni, lascino un po’ a desiderare. Un ambizioso progettista, in compenso, mira a introdurre un’alternativa migliore per tutti i clienti Apple.

Twig, creato da Jason Hillbourne, è un connettore dock tascabile, flessibile e presto disponibile in un’ampia varietà di colori, qualora il progetto lanciato sul sito Kickstarter dovesse ricevere un adeguato livello di finanziamenti. Ponendosi l’obiettivo di eliminare tutti quei fastidiosi cavi che si attorcigliano facilmente, Hillbourne ha progettato il connettore portatile per iPad e iPhone ideale.

Il prodotto misura solamente quattro centimetri, che è una dimensione adeguata per le esigenze di connettività ma è anche abbastanza piccolo per essere comodamente trasportato in tasca. Twig, inoltre, ha uno scheletro flessibile con tre gambe, così da diventare all’occorrenza un treppiede per il vostro iDevice o poter essere piegato in qualsiasi altra forma abbiate in mente.

Il dispositivo è stato progettato per iPhone e iPod Touch, ma può tranquillamente essere utilizzato anche per iPad. Aspettando un nuovo connettore dock dalla Apple (del quale si parla a proposito dell’iPhone di prossima generazione), possiamo “accontentarci” con Twig semplicemente sostenendo il progetto Kickstarter con un contributo di 18 dollari per la versione in nero o 20 dollari per quella colorata.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>