Tom Hanks lancia la sua app: l’iPad diventa una macchina da scrivere

image

Anche Tom Hanks arriva sul mercato dei tablet e in particolar modo dello sviluppo di app per iPad. L’attore, d’altronde, nei panni di Forrest Gump circa venti anni aveva deciso di investire nella Apple, una strana società con il logo di una Mela, quando a Cupertino non erano ancora pronti a questo boom economico e questo successo su larga scala. Ma lasciando stare le dietrologie e le crossmedialità, veniamo all’idea di Hanks.

L’app creata dall’attore è chiaramente ispirata e pensata per i nostalgici, tutti quelli che hanno imparato a usare la tastiere dei computer e dei tablet, oltre che degli smartphone, ma vorrebbero ogni tanto tornare indietro di qualche decennio, fino a quando si usavano le macchine da scrivere, con il loro rumore, i loro fogli e la loro impossibilità di sbagliare a premere i tasti. Tom Hanks ha quindi lanciato la Hanx Writer, giocando con il suo cognome, un’app che richiama alla memoria rumori e animazioni che emulano una macchina da scrivere per iPad.

Tom Hanks, tra l’altro, è anche un collezionista acclarato di macchine da scrivere, tutte rinchiuse nella propria casa: adesso grazie alla sua Hanx Writer potrà arricchire il suo roster con gli iPad. L’app è stata creata con il supporto dell’azienda Hitcents, che si occupa di web design e che ha siglato un accordo con l’attore per l’acquisizione del progetto e dei diritti di riproduzione. In ogni caso Hanks, che di recente a cinema ha vestito i panni anche di Walter Elias Disney nella pellicola Saving Mr. Banks, storia di come il più grande cineasta di sempre acquistò i diritti di riproduzione di Mary Poppins da Pamela L. Travers, non è il primo attore a essersi lanciato nello sviluppo delle app: già Kim Kardashian aveva lanciato la sua “Hollywood”, un simulatore di vita di una star del cinema.

Hanx Writer (AppStore Link)
Hanx Writer
Utility, Produttività
Voto in App Store: 3.42857 / 5 (42 voti totali)
gratisScarica da App Store

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>