Therry Cheng, il CEO di Foxconn vuole dimettersi dall’azienda

Terry cheng, il CEO di Foxconn ha da poco annunciato di volere rassegnare le proprie dimensioni dall’azienda. Al momento il CEO non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla sua scelta, ma in molti affermano che le probabili cause di queste dimissioni dovrebbero essere ricercate nell’attuale situazione lavorativa cui sono costretti i dipendenti dell’azienda.

Da tempo Foxconn è finita nel mirino dei media e di tutte le istituzioni internazionali proprio a causa delle condizioni di lavoro non proprio umane cui sono costretti i lavoratori, e questa potrebbe essere la causa principale che ha portato Therry Cheng, CEO di Foxconn e precedentemente capo della direzione orientale di Texas Instruments, a rassegnare le proprie dimissioni da CEO.

Sebbene non vi siano al momento spiegazioni su questa scelta, considerando la forte esperienza maturata negli anni dal CEO, si può affermare che per costringere un uomo con quelle capacità a mollare la spugna, deve essere accaduto qualche cosa di veramente grave ed importante.

Al momento non sappiamo quando il CEO abbandonerà l’azienda, non appena avremo ulteriori informazioni le segnaleremo su queste pagine.

Stay Tuned

Via


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>