Sony al lavoro su un phablet low cost da 5-6 pollici

Sony al lavoro su un phablet low cost da 5-6 pollici


Non è la prima volta che sentiamo parlare di un possibile phablet (via di mezzo tra smartphone e tablet PC) prodotto da Sony, ma adesso i dettagli a riguardo sono più chiari.

Stando alle ultime indiscrezioni diffuse dal web dalle classiche fonti anonime, la nota azienda giapponese avrebbe intenzione di produrre un phablet low cost con display da 5-6 pollici e basato sul chipset MediaTek MT6589 quad core (quattro core ARM Cortex A7).

Proprio la presenza di questo chipset permetterebbe di ridurre in maniera sensibile i costi di produzione. Il settore dei phablet è dominato essenzialmente dal Galaxy Note 2 di Samsung, ma una nuova proposta low cost potrebbe dare una forte scossa al mercato.

Gli esperti si aspettano che il device sia equipaggiato con il sistema operativo Android di Google, e al momento non sappiamo ancora quando potrebbe essere presentato ufficialmente questo nuovo phablet firmato Sony.

Nell’attesa di saperne di più a riguardo, vi ricordiamo che il Samsung Galaxy Note 2 è caratterizzato dalle dimensioni di 151.1 x 80.5 x 9.4 mm, un peso complessivo di 183 grammi, 16 GB di memoria flash interna (espandibile via slot microSD), processore Exynos quad core da 1.6 Ghz, webcam frontale da 1.9 Megapixel, fotocamera posteriore da 8 Megapixel e display touch da 5.5 pollici con risoluzione di 1280 x 720 pixel, protezione Gorilla Glass 2 e tecnologia Super AMOLED.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>