Samsung Galaxy Note 4 arriva a quota 4.5 milioni

Samsung Galaxy Note 4 arriva a quota 4.5 milioni


Stando al report appena pubblicato dal sito sud coreano News1, il nuovo Samsung Galaxy Note 4 è riuscito a raggiungere il traguardo di 4.5 milioni di unità vendute in tutto il mondo nel giro di un mese. Si tratta di un risultato del tutto soddisfacente per il colosso asiatico.

C’è da dire che il precedente Galaxy Note 3 era arrivato a quota 5 milioni nello stesso arco di tempo, ma la sua disponibilità era più estesa, e non c’erano problemi di produzione. Il lancio iniziale del Galaxy Note 4 è avvenuto in Corea del Sud e in Cina, e solo da poco è arrivato negli USA e in diversi Paesi europei, compresa l’Italia. Parlando del mercato cinese, soltanto un paio di giorni fa è stata resa disponibile per la vendita la versione Dual-SIM del phablet, e molti di voi già sapranno che in Asia i dispositivi Dual SIM sono piuttosto popolari.

Samsung Galaxy Note 4 arriva a quota 4.5 milioni

Il report specifica che questi numeri non includono le vendite del Galaxy Note Edge, un dispositivo comunque di nicchia, e le vendite dovrebbero aumentare in maniera netta nel corso delle prossime settimane, grazie al Black Friday americano e all’avvicinarsi del periodo dello shopping natalizio.

Disponibile per la vendita in Italia al prezzo suggerito di 769,99 €, il nuovo Samsung Galaxy Note 4 eredita il form-factor da 5.7 pollici della generazione precedente, ma stavolta il display Super AMOLED ha la risoluzione di ben 2560 x 1440 pixel. Le prestazioni come sempre sono di altissimo livello, con 3 GB di memoria RAM e il processore Qualcomm Snapdragon 805 quad core con frequenza di 2.7 Ghz. Lo storage flash interno ammonta a 32 GB, e volendo lo possiamo espandere fino a 128 GB attraverso lo slot microSD.

Il sistema operativo preinstallato è l’ultimo Android 4.4 Kit Kat, con aggiornamento previsto ad Android 5.0 Lollipop, e non mancano la penna touch S Pen,  il lettore di impronte digitali, la webcam da 3.7 MP, la fotocamera posteriore da 16 Megapixel, l’antenna GPS e i moduli 4G LTE, Wifi 802.11ac dual band e Bluetooth 4.1.

[Via]


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>