Samsung Galaxy Note 3: svelate le caratteristiche tecniche in anteprima

Samsung Galaxy Note 3: svelate le caratteristiche tecniche


Niente da fare, Samsung non è affatto brava a mantenere i segreti. E’ successo con lo smartphone Galaxy S4, è capitato con i tablet appartenenti alla famiglia Galaxy Tab 3, e ora sta accadendo lo stesso con il nuovo phablet Galaxy Note 3, il cui annuncio ufficiale avverrà il prossimo 4 Settembre, alla vigilia della fiera IFA 2013 di Berlino.

Stando alle ultime informazioni diffuse sul web, il nuovo Samsung Galaxy Note 3 verrà lanciato sul mercato in due versioni differenti, identificate con i nomi in codice “SM-N900” e “SM-N8005”.

Il modello SM-N900 avrà sotto la scocca il potente processore Samsung Exynos con 8 core e frequenza operativa di 1.8 Ghz, mentre il chip grafico sarà l’ARM Mali T628 MP6. Al momento non ci sono ancora dei dettagli precisi sull’hardware del modello SM-9005, ma è altamente probabile che in questo caso il phablet sia equipaggiato con il chip grafico Adreno 330 e il processore Qualcomm Snapdragon 800 quad core.

Passiamo al display: entrambi i modelli avranno uno schermo di tipo multi touch capacitivo con diagonale di 5.68 pollici, risoluzione FullHD di 1920 x 1080 pixel e tecnologia Super AMOLED. La memoria RAM ammonterà a 3 GB, mentre la memoria flash interna sarà disponibile nei tagli da 16, 32 e 64 GB. Come da tradizione Samsung, ci sarà lo slot microSD per poter espandere a piacimento lo spazio d’archiviazione dei file multimediali.

Per quanto riguarda la connettività cellulare, il modello SM-N900 sarà privo del modulo 4G LTE, mentre il modello SM-N9005 supporterà senza problemi la rete 4G LTE di nuova generazione. Entrambe le versioni avranno una batteria al litio con capacità di 3200 mAh e il sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean, con ovviamente l’interfaccia utente personalizzata Touchwiz.

Dalle indiscrezioni diffuse fino ad oggi, pare che il Galaxy Note 3 sarà una semplice evoluzione hardware rispetto all’attuale Note 2, e non una completa rivoluzione. Manca comunque poco al 4 Settembre: presto sapremo tutto sul nuovo phablet dell’azienda sud coreana.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>