Samsung Galaxy Note 12.2 svelato da un benchmark

Samsung Galaxy Note 12.2 svelato da un benchmark


Non è la prima volta che sentiamo parlare di un possibile tablet da 12.2 pollici in sviluppo dalla nota azienda sud coreana, e pare che i rumors dei mesi passati abbiano qualche fondo di verità. Il nuovo Samsung Galaxy Note 12.2, non ancora annunciato ufficialmente, è infatti comparso nei risultati del noto benchmark AnTuTu, segno che il suo arrivo sul mercato mondiale potrebbe essere dietro l’angolo.

Circa un mese fa erano trapelate online le possibili caratteristiche tecniche del tablet: basato sul sistema operativo Android di Google, il device dovrebbe avere il chipset proprietario Exynos octa core e un display multi touch capacitivo con diagonale di 12.2 pollici e risoluzione pari a 2560 x 1600 pixel.

Grazie ai risultati del benchmark appena trapelati sul web, sappiamo che il nuovo Samsung Galaxy Note 12.2 viene identificato con il nome in codice SM-P905V. Stando ad alcune voci di corridoio, la “V” finale dovrebbe rappresentare il modello destinato all’operatore statunitense Verizon. E’ quindi possibile che sarà supportata la connettività di rete 4G LTE.

A sorpresa, il benchmark AnTuTu ha svelato che il tablet non è equipaggiato con il chipset Exynos octa core, bensì con il Qualcomm Snapdragon 800 quad core. Non è da escludere che sul mercato vengano commercializzate due versioni differenti del Samsung Galaxy Note 12.2, una con Snapdragon e l’altra con l’Exynos. Una cosa del genere è già successa con lo smartphone Galaxy S4.

Il punteggio complessivo del benchmark è pari a ben 35.901 punti, segno che il tablet presenta delle forti ottimizzazioni a livello hardware e software, frutto dell’esperienza maturata in tutti questi mesi.

Al momento non sappiamo quando avverrà l’annuncio ufficiale del prodotto, ma è possibile che Samsung aspetti fino al CES 2014 di Las Vegas, dal 7 al 10 Gennaio.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>