Samsung Galaxy Note 10.1 è facile da riparare

Samsung Galaxy Note 10.1 è facile da riparare

Samsung Galaxy Note 10.1 è facile da riparare

I ragazzi del sito iFixit, popolare sito che si occupa di smontare i dispositivi elettronici come smartphone e tablet con tanto di guide, hanno fatto sapere che il nuovo Samsung Galaxy Note 10.1 è relativamente facile da riparare.

Poche viti Philips infatti chiudono la scocca del tablet, e una volta che ci troviamo di fronte ai vari componenti, non dovremmo avere troppa fatica a riconoscerli. Possiamo ad esempio trovare il sensore della fotocamera posteriore, lo slot per la scheda di memoria microSD, il chip audio Wolfson WM1811AE e la batteria al litio da 7000 mAh.

Disponibile in Europa al prezzo di partenza di 479 euro IVA compresa per il modello dotato di connettività senza fili Wifi, Samsung Galaxy Note 10.1 ha le dimensioni di 262 x 180 x 8.9 mm, un peso complessivo di 597 grammi ed è equipaggiato con il sistema operativo Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich con interfaccia utente personalizzata TouchWiz.

Lo schermo multi touch capacitivo ha una diagonale di 10.1 pollici, la risoluzione di 1280 x 800 pixel, una profondità di 16 milioni di colori e la tecnologia PLS per garantire maggiori angoli di visione.

Il processore quad core ha una frequenza operativa di 1.4 Ghz, la memoria RAM è di 2 GB, la ROM ammonta a 16 GB e sono presenti due fotocamere, una posteriore da 5 Megapixel e una frontale da 1.9 Megapixel per le videochat.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>