Pixel Qi promette display pari o superiori a quello del Nuovo iPad

Pixel Qi, azienda della Silicon Valley (di cui abbiamo parlato poco tempo fa) che produce schermi LCD innovativi per dispositivi mobile, ha affermato che i suoi display di ultima generazione saranno in grado di eguagliare, o addirittura superare, la qualità del display Retina del Nuovo iPad.

In un post pubblicato nella giornata di sabato sul proprio blog, Mary Lou Jepsen, chief executive e fondatrice della compagnia, ha dichiarato che la Pixel Qi è orientata verso lo sviluppo di una nuova generazione di schermi per i propri partner, e ha pubblicato un grafico in cui mostra come i recenti prodotti della società raggiungeranno il display del Nuovo iPad in termini di risoluzione (2048 x 1536), pur consumando meno energia di quanto non facciano le batterie dell’ultimo tablet Apple.

Nel suo post la Jepsen ha continuato asserendo che circa il 90% della batteria del Nuovo iPad viene usata per alimentare il display e, per quanto sia estimatrice della qualità raggiunta da un punto di vista grafico dalla società di Cupertino, si è dichiarata scioccata dalle frequenti lamentale di surriscaldamento. Ha preseguito sostenendo che i display della Pixel Qi, pur risolvendo lo spiacevole problema di alimentazione della batteria, vanteranno una qualità di immagine pari o persino superiore a quella del tablet Apple di terza generazione nella maggior parte delle categorie, come contrasto e saturazione del colore per citarne un paio.

Gli attuali schermi Pixel Qi sono equipaggiati a circa una dozzina di prodotti mobile di consumo, e l’azienda ha dichiarato di averne giàconsegnato oltre 3 milioni di unità.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>