NVIDIA Shield Tablet: in uscita nuovo modello con Tegra X1

NVIDIA Shield Tablet: in uscita nuovo modello con Tegra X1


Il potentissimo chipset NVIDIA Tegra X1 di ultima generazione è stato annunciato ufficialmente dalla compagnia di Santa Clara in occasione della fiera CES 2015 di Las Vegas, e sembra che tra non molto arriverà un nuovo modello del Shield Tablet, dotato proprio di tale chipset.

Stando ad alcune indiscrezioni trapelate di recente sul web, i vertici di NVIDIA avrebbero intenzione di far uscire entro il mese di Marzo un nuovo modello del Shield Tablet, dotato del chipset Tegra X1 di ultima generazione, così da poter offrire delle prestazioni ancora più elevate rispetto al modello attualmente in commercio. Ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale, ma i colleghi del sito di Fudzilla ci tengono a precisare che la fonte è piuttosto affidabile, e sarebbe la stessa che aveva anticipato le varie caratteristiche tecniche del primo Shield.

A detta però di AndroidPolice, altro sito web che ha una certa attendibilità, il nuovo modello del Shield Tablet sarà realtà sul mercato mondiale appena in estate.

NVIDIA Shield Tablet: in uscita nuovo modello con Tegra X1

E per quanto riguarda le caratteristiche tecniche? Al momento non ci sono ancora delle informazioni dettagliate a tal proposito, ma secondo la nostra opinione il form factor sarà da 8 pollici, così da poter offrire un ottimo compromesso tra portabilità e usabilità. Non dovrebbe inoltre mancare il modulo per la connettività 4G LTE, perfetto non solo per scaricare anche i giochi più pesanti con una certa velocita, ma anche per sfruttare ovunque lo streaming dei videogiochi installati su PC (a patto di avere una scheda video Geforce di ultima generazione).

Trattandosi di un device pensato per i videogiocatori, crediamo poi che la memoria RAM verrà aumentata a 4 GB e sarà di tipo LPDDR4 a 64 bit. La memoria flash sarà almeno da 32 GB, e non dovrebbe mancare lo slot microSD, così da non avere troppi problemi di spazio per le app e i giochi.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>