Nuovi modelli di iMac previsti nei prossimi mesi, ma senza Retina Display

Nuovi modelli di iMac previsti nei prossimi mesi, ma senza Retina Display

Nuovi modelli di iMac previsti nei prossimi mesi, ma senza Retina Display

Uno dei grandi assenti alla conferenza stampa d’apertura dell’evento WWDC 2012 di Apple è stato senza dubbio l’iMac. I vari dirigenti della casa di Cupertino infatti hanno speso molte parole su Mountain Lion e sui computer portatili Macbook Air e Macbook Pro, ma non è stato mai citato un possibile nuovo modello di iMac.

Secondo però alcune indiscrezioni diffuse sul web, la casa di Cupertino potrebbe effettuare nei prossimi mesi un aggiornamento dell’hardware dei computer fissi iMac, senza però aggiornarli con il Retina Display. La presenza dei chipset Intel Ivy Bridge sarebbe comunque un bel passo in avanti, visto che ci sarebbero degli aumenti prestazionali rispetto ai modelli precedenti e sarebbe anche presente il supporto nativo alla connettività ultraveloce USB 3.0.

Gli iMac con Retina Display, come vi avevamo anticipato qualche settimana fa, non arriveranno quest’anno essenzialmente per due motivi: il primo riguarda la difficoltà di produrre in massa dei pannelli dotati di un così grande numero di pixel. Il secondo è legato al prezzo: i computer iMac già costano molto in versione standard, e non è certo facile proporre ai consumatori un PC da oltre 2000 euro.

E’ vero che c’è già il Macbook Pro Retina Display che viene venduto ad un prezzo di partenza attorno ai 2300-2400 euro, ma bisogna considerare che ora come ora i computer portatili godono di una maggiore popolarità rispetto a quelli desktop.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>