“Non Disturbare” torna attivo: tutto risolto su iOS

dnd11-570x503

Proprio come era stato preventivato da Apple e anche annunciato nei giorni scorsi, dopo aver confermato il bug, la funzione Non Disturbare è tornata a funzionare regolarmente da stamattina. iOS 6 nei giorni scorsi, a causa di un problema di programmazione nell’orario e nella data, riportata in Y maiuscole piuttosto che minuscole, aveva visto crearsi un malfunzionamento nella feature più innovativa del suo lancio: le critiche sono arrivate in maniera copiosa, ma almeno adesso tutti potranno tornare a utilizzare il Non Disturbare.

Il colmo è stato raggiunto quando Apple ha anche rilasciato uno spot con protagoniste le sorelle Williams, intente in una partita di ping pong e intenzionate a non essere disturbare. Oltre la danno la beffa, quindi, hanno pensato molti utenti che si vedevano pubblicizzare un sistema non funzionante. Ora il tutto è stato risolto e il problema di programmazione non sussiste più, pertanto tutti potranno tornare a utilizzare, da domani, la sveglia tanto richiesta e tanto attesa smettendo di utilizzare in maniera manuale la programmazione. Una settimana intera, però, di bug potrà costare caro al futuro della Mela e alla sua credibilità, già messa a duro rischio dallo sviluppo di Mappe.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>