Motorola presenta lo XOOM tablet al CES 2011

Tablet Motorola XOOM

Tablet Motorola XOOM

Verso fine Dicembre avevamo iniziato a parlarvi del nuovo tablet Motorola, che sarebbe stato presentato nel corso del CES di Las Vegas.

Inizialmente era stato pubblicato un video sul nuovo tablet Motorola, poi sul sito ufficiale della casa produttrice statunitense era comparso un countdown alla data dell’evento di presentazione.

Ieri è arrivato il giorno dedicato allo XOOM di Motorola, tablet estremamente innovativo a detta del video, che vedeva l’iPad solo come un grosso iPhone.

XOOM è il primo tablet con sistema operativo Android 3.0 Honeycomb, progettato appositamente per i tablet, ed è provvisto di un processore dual core da 1 GHz ciascuno, 32 GB di memoria, una videocamera da 2 megapixel frontale ed una da 5 posteriore, ed uno schermo con dimensione di 10.1 pollici con una risoluzione di 1280×800.

Il tablet è accessoriato inoltre con un giroscopio, un barometro, una bussola, un accelerometro ed un’illuminazione adattativa.

Nel corso della presentazione, Motorola ha rivelato che lo XOOM non è ancora completamente concluso, ma che nel primo quadrimestre di quest’anno ne verrà rilasciata una versione 3G, e nel secondo quadrimestre una con modulo 4G LTE.

A livello di prestazioni della batteria, il nuovo tablet Motorola dovrebbe essere in grado di riprodurre fino a 10 ore di riproduzione video con un solo ciclo di ricarica.

Sempre nella giornata di ieri, Google ha rilasciato un primo video dedicato al nuovo OS Android, Honeycomb, che mette appunto in risalto il fatto che sia stato progettato appositamente per l’utilizzo su tablet PC:

[via]


7 Comments

  1. 1

    Bha, tanto rumore per nulla, non mi ispira proprio.

  2. 2

    questi tablet sono identici l’uno con l’altro.. non cambia NULLA.. ne producessero solo uno, così eviterebbero di frammentare il mercato

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>