Microsoft Windows 10: nuovi dettagli sui tablet a Gennaio

Microsoft Windows 10: nuovi dettagli sui tablet a Gennaio


Il nuovo sistema operativo desktop Windows 10 è stato annunciato da Microsoft esattamente un paio di mesi fa, e adesso sappiamo che il prossimo Gennaio verranno comunicati tutti i dettagli in merito alla versione compatibile con smartphone e tablet PC.

Per chi non lo sapesse, Windows 10 rappresenta la naturale evoluzione dell’attuale Windows 8.1, con un’interfaccia che può essere vista come una via di mezzo tra quella di Windows 7 e Windows 8. È tornato il menu Start tradizionale, ma all’interno di esso troviamo l’interfaccia Modern UI (ex Metro), con app e notifiche in tempo reale.

Una Technical Preview, ovvero una versione di anteprima in continuo sviluppo, è già disponibile per il download gratuito per tutti coloro che si sentono provare su un “PC da battaglia” il nuovo Windows 10, ma si tratta di una versione compatibile esclusivamente con i computer tradizionali. Non si sa ancora bene come funzionerà e che aspetto avrà Windows 10 sui dispositivi portatili, come smartphone e tablet, ma sembra che i dirigenti della casa di Redmond abbiano intenzione di svelare il tutto alla stampa specializzata nel corso di un evento organizzato il prossimo Gennaio.

Microsoft sarà presente alla fiera CES 2015 di Las Vegas, ma l’evento stampa dedicato alla presentazione di Windows 10 dovrebbe avvenire alla fine di Gennaio. Il keynote non sarà focalizzato sugli sviluppatori o sulle imprese, bensì sui consumatori, con l’annuncio di tutte le funzionalità inedite rispetto all’attuale Windows 8.1.

Windows 10 è uno dei progetti più ambiziosi di Microsoft: un unico prodotto in grado di funzionare su una moltitudine di prodotti informatici, dal classico PC desktop al notebook con display touch, dallo smartphone al tablet, senza dimenticare set-top-box, Smart TV e la console di gioco Xbox One. Siamo davvero curiosi di vedere in azione Windows 10 su tutti questi dispositivi, e l’evento di Gennaio servirà proprio a chiarire il funzionamento del sistema operativo con i vari device.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>