Microsoft apre Messenger: Apple può interagire con il servizio



Microsoft ha aperto ufficialmente l’accesso al servizio Messenger consentendo ad Apple e ad altri di interagire con il servizio sviluppando applicazioni di terze parti che potranno sfruttare il più noto servizio IM.

A differenza delle mail, i servizi IM hanno da sempre utilizzato protocolli proprietari rendendo praticamente impossibile l’interconnessione fra loro, il che significava che sino ad oggi gli utenti di messenger non potevano interagire con gli utenti di Yahoo e cosi via. Apple per esempio scelse per iChat il protocollo AIM, compatibile con Google Talk, solo successivamente introdusse il supporto a Yahoo lasciando praticamente assente Messenger a causa delle politiche della società di Redmond. La notizia dell’apertura di Messenger porterà quindi a una maggiore integrazione e supporto del più noto servizio IM anche al di fuori dei prodotti Microsoft, permettendo quindi ad Apple e a altri l’interazione con esso.

Ora dunque Apple avrebbe la possibilità di includere Messenger nell’applicazione Messaggi di iOS e in iChat, consentendo a tutti gli utenti maggiore interazione.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>