Messaggi falsi da Apple: l’azienda spiega come riconoscerli

0

Se usate un iPad da un po’ di tempo, vi sarà sicuramente successo di ricevere delle mail false spedite da Apple. Si tratta generalmente di mail phishing, che cercano di estorcere dati personali come l’Apple ID.

Alcune di queste sono facili da riconoscere, perché pubblicizzano l’iPhone 9 (che non esiste…) o perché sono scritte in un italiano molto, molto dubbio… Altre, però, sono fatte bene, e riconoscere le mail vere da quelle false può non essere immediato. Per questo, Apple ha rilasciato un documento ufficiale, che vi invitiamo a leggere e di cui, di seguito, riportiamo le parti più importanti.

  • Per prima cosa, in caso di messaggio sospetto è giusto ricordare che Apple non chiede mai l’Apple ID via mail, nemmeno dopo aver spedito a un link online del sito Apple (perché ci sono siti che sono praticamente identici al sito Apple, potrebbero non essere riconoscibili dalla grafica);
  • Le fatture, ed eventuali errori di fatturazione, arrivano da Apple con una serie di informazioni riservate, come l’indirizzo di fatturazione, che i truffatori non hanno (mentre l’email potrebbero averla reperita in qualche modo);
  • Apple non chiede mai informazioni come il numero di carta d’identità, il codice fiscale, il numero della carta di credito. Queste informazioni, nel caso, vanno inserite nella sezione apposita delle app iTunes Store o App Store, non vengono richieste dal sito internet.
  • Nel caso in cui ci sia una richiesta di aggiornamento della password, è opportuno non cliccare nel link della mail, ma andare per conto nostro all’indirizzo http://appleid.apple.com/. In questo modo saremo sicuri che cambiando la password la cambieremo sul sito Apple, senza mandarla ad alcun truffatore.
  • Le mail sospette possono essere inoltrate all’indirizzo reportphishing@apple.com, un indirizzo apposito per segnalare il phishing, così che Apple possa attivare delle indagini specifiche in merito a chi ha inviato la mail.

Con queste regole la protezione degli acquisti effettuati presso Apple dovrebbe essere garantita.


Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Messaggi falsi da Apple: l’azienda spiega come riconoscerli"

messaggi apple, messaggi falsi apple, phishing, phishing apple, phishing da apple
© 2018 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy policy   Cookie policy   Contatti