Maxell presenta il caricabatterie senza fili per iPad

Ricaricare l’iPad è diventata una gara a chi inventa la più semplice ed efficace delle idee: dopo le dock station della Griffin che permettevano di ricaricarne 30 contemporaneamente offrendo una soluzione per le grandi catene e gli uffici, ora arriva direttamente dal Ceatec Japan il nuovo caricabatterie senza fili.

Presentato dalla Maxell e sviluppato su tecnologia Murata, il caricabatteria senza fili sembra essere la nuova frontiera della ricarica per il nostro tablet preferito. Il sistema si basa su una tecnologia capacitiva ad accoppiamento, che permette così di sviluppare anche delle cover sottili che riescano a dare però una ricarica adeguata: con questo apparecchio sarà necessario inserire l’iPad 2 nell’apposita custodia e attivare la ricarica. Potrebbe quindi rivelarsi un ottimo modo per trasportare il tablet e nel frattempo ricaricarlo: un’innovazione di grande spessore per chiunque viaggi spesso col proprio iPad sottobraccio.

Una di queste custodie è già esposta negli stand e si inizia già a considerare un possibile arrivo sul mercato nei prossimi giorni: nei negozi giapponesi entro la fine del mese saranno messi in commercio dalla Air Voltage, mentre il lancio in Europa, confermato dai rappresentati degli stand, dovrebbe avvenire tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2012.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>