Macbook Air 2013: novità a livello hardware, ma non nuovo design

Macbook Air 2013: novità a livello hardware, ma non nuovo design

Proprio due giorni fa vi avevamo fatto sapere che tra circa 6 mesi la casa di Cupertino dovrebbe rendere disponibile sul mercato la gamma rinnovata di computer portatili Macbook Air e Macbook Pro.

Ma che novità ci possiamo aspettare, in particolare per gli ultraportatili Macbook Air? Stando a quanto possiamo leggere sui siti web CNet e Digitimes, le novità saranno principalmente hardware, e non a livello di design.

C’è da dire che gli attuali modelli di Macbook Air hanno ormai raggiunto il limite di spessore. Difficile immaginare qualcosa di più sottile, se non eliminando le varie porte di connettività.. ma a questo punto non sarebbe più un PC notebook, ma un tablet PC con tastiera docking station.. ecco quindi che Apple per i modelli 2013 potrebbe limitarsi a portare delle novità per quanto riguarda l’hardware interno.

Non ci saranno dei grandi stravolgimenti rispetto ai modelli attuali, ma dei miglioramenti per quanto riguarda le prestazioni e la gestione dei consumi, il tutto grazie all’adozione del chipset Intel Haswell di nuova generazione, successore dell’Intel Ivy Bridge che dovrebbe essere disponibile sul mercato, salvo ritardi dell’ultimo momento, proprio entro l’estate del prossimo anno.

[Via]


2 Comments

  1. 1

    Si potrebbe pensare a una USB e uscita video proprietaria con relativi adattatori esterni che permetterebbe di ridurre ancora lo spessore. In pratica parte superiore e inferiorità sottili allo stesso modo. Qualcuno dirá che è fisicamente impossibile. È io rispondo che cinque anni fa anche l’attuale air era fisicamente impossibile da realizzare.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>