LG G Flex 2: annuncio ufficiale al CES 2015 di Gennaio

LG G Flex 2: annuncio ufficiale al CES 2015 di Gennaio


Annunciato lo scorso anno, LG G Flex è stato uno tra i primi phablet Android ad avere uno schermo curvo, e sembra che manchi davvero poco all’annuncio ufficiale del nuovo modello.

Come sempre, non c’è ancora nulla di ufficiale, ma sul web ci sono già diverse indiscrezioni in merito al design e alle caratteristiche tecniche della seconda generazione del device. Prima di tutto, sembra che inizialmente la commercializzazione del nuovo LG G Flex 2 fosse prevista entro la fine dell’anno, ma alcuni problemi di produzione o un cambio delle strategie di marketing hanno fatto rimandare l’annuncio ufficiale del phablet.

Le classiche fonti anonime e ben informate hanno svelato che l’annuncio ufficiale dell’LG G Flex 2 avverrà durante l’evento CES 2015 a Las Vegas, dal 6 al 9 Gennaio. Mancano quindi soltanto poche settimane alla presentazione pubblica del prodotto, ma che novità ci saranno rispetto alla prima generazione?

I dettagli sull’hardware non sono moltissimi, ma sembra che la memoria RAM verrà aumentata a 3 GB, se non addirittura 4 GB. Il processore dovrebbe essere un Qualcomm Snapdragon con architettura a 64 bit, la fotocamera posteriore avrà un sensore da 13 o 16 Megapixel, e la batteria al litio avrà una maggiore capacità, così da poter garantire dei livelli più elevati di autonomia.

Il display OLED curvo molto probabilmente rimarrà da 6 pollici, ma la risoluzione verrà aumentata a 2560 x 1440 pixel, come il display del Samsung Galaxy Note 4 per intenderci. Il design in generale non dovrebbe essere troppo differente dal primo modello, ma lo spessore sarà inferiore e verranno ridotti i margini dello schermo, così da garantire una migliore portabilità. Infine, il sistema operativo preinstallato sarà l’ultimo Android 5.0 Lollipop, con un’interfaccia personalizzata e diverse applicazioni e funzioni esclusive.

Ancora nessun dettaglio sul prezzo e l’uscita in Italia, ma considerato il price-tag del modello attuale, non ci aspettiamo un phablet economico.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>