Jailbreak iPad 2: ecco la situazione attuale

Il nuovo iPad 2 è in commercio da ormai più di un mese, e fino ad oggi il Dev Team ed altri hacker non sono ancora riusciti a creare un tool per il jailbreak, poichè Apple ha corretto l’exploit Limera1n, individuato da GeoHot, che è un exploit a livello hardware. Apple è riuscita a risolvere tale exploit utilizzando il nuovo processore A5, presente nel suo nuovo iPad 2.

Joshua Hill (meglio conosciuto con il nome di pOsixninja) ha rilasciato, attraverso il suo canale Twitter, alcune informazione riguardo l’attuale situazione del jailbreak untetherd di iPad 2.

In un primo tweet ha dichiarato:

Molti progressi sono stati fatti negli scorsi giorni, ma stiamo ancora lavorando sul dumping della BootROM di iPad 2.

In un secondo tweet ha, invece, dichiarato:

Nessuna ETA (probabile data di rilascio). I tempi sono imprevedibili quando si lavora su un hardware nuovo e sconosciuto.

Queste dichiarazioni sono rivolte a rassicurare gli utenti che attendono il jailbreak di iPad 2, informandoli che i lavori proseguono ma si dovrà attendere ancora del tempo.


2 Comments

  1. 1

    Dai ragazzi… no JB,no party 😀

  2. 2

    ho paura che non uscirà tanto presto… attendiamo fiduciosi.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>