Adobe: Flash Media Server in arrivo anche su iPad (e iPhone)

Durante l’ultima giornata del NAB di Las Vegas, evento dedicato esclusivamente alla multimedialità e allo studio di immagini, video ed audio professionale, la Adobe ha presentato una nuova versione del proprio Flash Media Server in grado di trasmettere contenuti video in streaming anche a dispositivi come l‘iPad e l’iPhone che non lo supportano nativamente.

Il protocollo che ha deciso di adottare la Adobe potrebbe essere l‘HTTP Live Streaming (o HLS). In ogni caso, un video dimostrativo pubblicato sulla rete ne dimostra l’effettivo funzionamento. Nella seconda parte dello stesso video viene mostrata la porzione di codice da implementare nelle pagine web da parte dei webmaster per renderlo compatibile con tutti i dispositivi.

Ricordiamo che, nel caso di Safari, la sua versione mobile per dispositivi iOS recepisce soltanto porzioni di codice in HTML 5, poichè la Apple decretò sin dalla prima versione dei suoi dispositivi portatili che quella di Adobe Flash è ancora una tecnologia troppo pericolosa da implementare dal punto di vista della sicurezza

Sfruttando questo metodo, quindi, sorge spontanea una domanda: sarà dunque questo l’evento che porterà definitivamente il contenuto Flash sui nostri iDevice? Purtroppo non è stata ancora citata una data di rilascio, quindi non ci toccherà che attendere. Come al solito vi terremo informati sulle azioni di questa grande società che ultimamente sta raggiungendo davvero grandi traguardi.

Vi lasciamo con il video in questione in cui l’audio e il video sono ancora de-sincronizzati, ma per essere una prima versione dimostrativa va più che bene per dimostarne la compatibilità, in questo caso con l’iPad 2.

[via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>