Jailbreak e Siri: il controllo vocale arriverà anche su iPad?

Come sicuramente tutti saprete, una delle più importanti (e più pubblicizzate) novità di iPhone 4s, ultimo nato in casa cupertino, è l’assistente vocale Siri.

Nonostante, per caratteristiche tecniche, l’assistente vocale potrebbe tranquillamente essere inserito da Apple anche su iPhone 4, 3GS, iPad e iPad 2, la ditta preferisce evitare questa soluzione per non intaccare le vendite del nuovo prodotto: per questo, alcuni hacker riuniti sotto il nome di CD-Team stanno cercando di creare H1Siri, un assistente vocale “casalingo” che sarà reso disponibile per tutti gli utenti che hanno deciso di sbloccare il proprio dispositivo con la procedura di Jailbreak.

In realtà, H1Siri è già pronto, stando a quanto detto dal CD-Team, ma il problema è che gli hacker, prima di rilasciarlo, preferiscono aspettare il jailbreak untethered anche per i dispositivi A5.

Scelta un po’ rischiosa probabilmente, dato che l’unico dispositivo a guadagnarci sarebbe l’iPad 2 (mentre iPhone 4s ha già Siri originale), e con Apple che già ha rilasciato la beta 3 di IOS 5.1 (di cui poco sappiamo in termini di novità, ma che quasi sicuramente andrà a togliere la possibilità di effettuare un Jailbreak Untethered anche dei dispositivi più vecchi, quindi iPad originale ed iPhone 4) il tempo stringe.

Riusciremo a vedere H1Siri e ad avere finalmente un valido assistente vocale sui nostri dispositivi?


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>