Jailbreak di iPad: la conferma ufficiale degli hacker, non usciranno nuovi jailbreak fino ad iOS 7!

itunes-backup

Gli hacker, in particolare Pod2G, con la notizia di oggi, ci hanno “congelato” un po’ tutti in particolare perché qualche giorno fa ci avevano fatto sapere che gli exploit per un nuovo jailbreak di iOS c’erano e pertanto non avremo dovuto attendere molto un nuovo tool per lo sblocco.
Oggi, invece, ci fanno sapere (con un discorso comunque logico) che non vogliono “bruciare” questi exploit per rendere disponibile un jailbreak di iOS 6.1.3 che verrà poi corretto su un iOS 6.1.4 rilasciato tra qualche settimana, ma stanno aspettando una “Major Release”, ovvero una versione che porti serie novità al sistema operativo per poterla rendere jailbreakabile: presumibilmente, visto che in questo periodo Apple non ha presentato alcun nuovo prodotto e che non lo farà fino a Giugno durante il consueto incontro con gli sviluppatori, sarà proprio iOS 7 la prossima release maggiore: di conseguenza, se l’iter seguito sarà quello degli scorsi anni, la nuova versione uscirà in autunno e non avremo il jailbreak disponibile fino alla fine dell’anno.
Si tratta di molto tempo da aspettare, e proprio per questo motivo domani, se tornerete a fare un salto, vi daremo qualche dritta su come ottenere un dispositivo jailbreakabile nel caso vogliate comprare un nuovo dispositivo iOS: tornate a trovarci!


2 Comments

  1. 1

    Per chi ha un iPad 2 (od un iPhone 4) potrebbe essere un problema, dato che difficilmente questi device riceveranno l’aggiornamento ad iOS 7.
    C’è da sperare che, dopo l’uscita di iOS 7, venga rilasciato un jailbreak anche per l’ultimo iOS 6, in modo da poter sbloccare anche questi device: relativamente vecchiotti ma ancora usabili con la stragrande maggioranza delle app.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>