iPad 5: nuova foto conferma il lettore di impronte digitali Touch ID

iPad 5: nuova foto conferma il lettore di impronte digitali Touch ID


Manca ormai meno di una settimana all’evento stampa di Apple del 22 Ottobre, e intanto sul web è stata appena pubblicata una fotografia che conferma la presenza del lettore di impronte digitali Touch ID sul nuovo iPad 5.

L’iPad di quinta generazione è stato al centro di moltissime indiscrezioni nel corso degli ultimi mesi, e per fortuna tra pochi giorni conosceremo tutti i dettagli ufficiali sulle sue caratteristiche tecniche.

C’è molta attesa per l’iPad 5, anche perchè è ormai passato più di un anno dal rilascio dell’iPad 4. La concorrenza Android non è certo rimasta a guardare, e ultimamente sono stati commercializzati dei terminali sempre più potenti, sottili e leggeri.

Se dobbiamo essere sinceri, dal punto di vista hardware Apple ormai è stata battuta nel mercato delle tavolette digitali. Pensiamo ad esempio al Sony Xperia Tablet Z, device da 10.1 pollici che non solo è resistente all’acqua e alla polvere, ma ha anche uno spessore di soli 6.9 mm e un peso di appena 495 grammi. Per un rapido confronto, l’iPad 4 pesa 662 grammi e ha uno spessore di 9.4 mm.

La foto che vi proponiamo in questa notizia è un’ulteriore conferma che la quinta generazione dell’iPad avrà un lettore di impronte digitali, ma non è da escludere che lo scatto sia un falso. Certo, ultimamente i rumors su Apple si sono sempre avverati, ma abbiamo comunque qualche dubbio.

In ogni caso, il sensore Touch ID dovrebbe avere le stesse funzioni di quello presente nell’iPhone 5S, vale a dire lo sblocco veloce del device e l’autorizzazione degli acquisti nell’App Store e nell’iTunes Store.

L’iPad 5, stando alle ultime voci di corridoio trapelate online, dovrebbe avere il Retina Display da 9.7 pollici, il processore Apple A7X a 64 bit, il coprocessore M7, un design rinnovato e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>