iPad 5 e iPad Mini 2: nuove foto dal vivo e immagini di rendering

iPad 5 e iPad Mini 2: nuove foto dal vivo e immagini di rendering


Sono da poco trapelate sul web alcune presunte fotografie dal vivo e immagini di rendering dei nuovi modelli di iPad, conosciuti per il momento come iPad 5 e iPad Mini 2.

Ora che l’iPhone 5S e l’iPhone 5C non sono più un segreto, la macchina dei rumors continua ad andare avanti parlando dei nuovi iPad, e sappiamo che l’iPad 5 e l’iPad Mini 2 verranno proposti in tre differenti colorazioni, vale a dire Space Grey, Silver e Gold. Sì esatto, sono gli stessi colori dell’iPhone 5S, una tradizione che Apple segue ogni anno.

iPad 5 e iPad Mini 2: nuove foto dal vivo e immagini di rendering

Con l’avvicinarsi della conferenza stampa fissata per metà Ottobre, le indiscrezioni sugli iPad di nuova generazione si fanno sempre più insistenti, e nella notizia di oggi vi proponiamo numerose fotografie dal vivo dell’iPad 5 e dell’iPad Mini 2, oltre a qualche immagine di rendering, l’ideale per farsi un’idea dell’aspetto del prodotto finale.

Come tutte le voci di corridoio, non è detto che queste foto siano veritiere, ma se le fonti sono le stesse che hanno anticipato il design e le caratteristiche dei nuovi iPhone, allora possiamo stare tranquilli. Cliccando sul link in calce alla news potete giudicare voi stessi.

iPad 5 e iPad Mini 2: nuove foto dal vivo e immagini di rendering

Le immagini di rendering sono firmate Martin Hajek, designer che in passato si è divertito a realizzare alcuni render dei nuovi modelli di iPhone, iPad, iPod e pure la tanto vociferata iTV.

E come se non bastasse, dal sito di Sonny Dickson arrivano delle informazioni sulle possibili caratteristiche tecniche dei due tablet della Mela morsicata: l’iPad 5 avrà il chipset Apple A7 a 64 bit (lo stesso che possiamo trovare all’interno dell’iPhone 5S), 2 GB di RAM e il lettore di impronte digitali Touch ID. L’iPad Mini 2 avrà un hardware molto simile al “fratello maggiore”, tuttavia la RAM sarà da 1 GB.

[Via]


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>