iPad 3 potrebbe arrivare nel Giorno del Ringraziamento

Non c’è fine alle speculazioni che circondano il rilascio della prossima generazione di tablet Apple: l’iPad 3.

Alcuni asseriscono con convinzione che si tratterà semplicemente di un iPad 2 con risoluzione display migliorata, destinato a video e foto professionali, e si chiamerà iPad 2 Plus o iPad HD. Altri invece sostengono che l’iPad 3 uscirà il prossimo anno nel mese di marzo, come sempre. I più ottimisti credono addirittura che l’iPad 3 possa accompagnare il rilascio di iOS 5 nel mese di settembre ormai alle porte.

Le notizie riportate nella giornata di mercoledì 3 agosto dal Taiwan Economic News non fanno altro che aggiungere altra carne al fuoco: il quotidiano è sicuro che l’iPad 3 verrà rilasciato quest’anno e l’iPad 2 sarà pian piano messo fuori produzione.

Apple riprenderebbe, secondo il Taiwan Economic, la strategia perseguita negli anni precedenti per l’eliminazione dei prodotti ormai antiquati presenti in magazzino. La prima versione del tablet viene attualmente venduta da Apple con 100 dollari di sconto (mentre altri dettaglianti arrivano addirittura a prezzi ridotti del 50% pur di liberarsi delle eccedenze) e lo stesso accadrebbe gradualmente con l’iPad 2, la cui produzione verrebbe definitivamente interrotta nel giorno del rilascio dell’iPad 3: addirittura il Giorno del Ringraziamento secondo quanto riportato dal quotidiano taiwanese.

Apple interromperebbe la produzione di un prodotto che sta vendendo a milioni per rilasciare in maniera precipitosa la versione successiva, e per di più in un giorno sacro per gli americani. La notizia non suona benissimo ma del resto si tratta di un rumor che va ad aggiungersi alla lista già lunghissima di speculazioni circa il prossimo tablet Made in Cupertino (e Taiwan).

[via]


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>