iPad 2 in fibra di carbonio? Apple registra un brevetto

Nei giorni scorsi la Apple ha depositato un brevetto che raffigura una scocca in fibra di carbonio a forma di iPad. Il nome del brevetto è “Reinforced Device Housing” e al suo interno non presenta alcun riferimento ad un dispositivo specifico. L’immagine associata al documento è comunque abbastanza esplicita:



Come noto, una delle caratteristiche migliorabili dell’iPad è sicuramente il peso. Il retro in alluminio garantisce maggior robustezza e fascino rispetto ad una scocca in plastica, ma per contro incrementa il peso complessivo dell’iPad.

Apple potrebbe utilizzare un telaio in fibra di carbonio per ridurre il peso senza intaccare la robustezza dell’iPad. Secondo quanto indicato nel documento, il guscio potrebbe non essere composto interamente dalla fibra di carbonio, ma anche da altri materiali plastici. Apple specifica che, durante un’eventuale fase costruttiva di un prototipo, potrebbero essere inserite parti in Kevlar, Dynema o Spectra per ottimizzare e perfezionare la robustezza.

Il dubbio che rimane riguarda la dissipazione del calore, la quale potrebbe essere più difficoltosa con l’assenza dell’alluminio.

Sarà uno dei tanti brevetti Apple mai utilizzati? Oppure è concreta la possibilità di vedere la struttura in fibra di carbonio già nell’iPad 2 del 2011?


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>