iOS 6 Mappe, molte le società che hanno collaborato con Apple

Come sappiamo, il nuovo iOS 6, in uscita questo autunno, porterà con se una nuova applicazione Mappe, la quale è stata completamente ridisegnata e non si appoggerà più al servizio Google Maps. Questa notizia aveva fatto molto discutere in quanto un’applicazione proprietaria Apple veniva considerata una scelta completamente sbagliata.

A distanza di qualche giorno si è invece scoperto che sono moltissime le aziende che hanno contribuito a questo nuovo progetto di Apple, come ad esempio Waze che ha contribuito a portare in Mappe la feature Turn by Turn, che consente all’applicazione di funzionare da vero e proprio navigatore.

Fra le altre società coinvolte nel progetto troviamo Microsoft, Tom Tom, Localeze, Urban Mapping, DMTI e MapData Sciences. Insomma, moltissime aziende legate al mondo della navigazione satellitare che hanno in qualche modo creduto nel progetto di Apple ed hanno voluto contribuire attivamente al progetto.

Vi ricordiamo che iOS 6 è ora disponibile in beta 1 agli sviluppatori e il suo rilascio finale dovrebbe avvenire questo autunno.

Via


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>